Skip to content

8 cose che dovresti sapere prima di viaggiare nel deserto di Atacama

 

Ti piacerebbe visitare una delle mete più particolari del pianeta? Ti piacciono i viaggi di tipo avventuroso? Allora dovresti recarti nel deserto di Atacama, considerato il deserto non polare più arido della Terra, situato nel nord del Cile e con la particolarità di trovarsi a più di 2.400 metri di altitudine.

Miglia e miglia di paesaggio arido e clima estremo, valli prese da un altro pianeta, saline, vulcani, geyser, sorgenti termali, osservazione delle stelle, fenicotteri, rapaci, guanachi, vigogne, volpi del deserto.

Quali sono le 8 cose essenziali che dovresti sapere prima di iniziare a preparare questo viaggio nel deserto di Atacama?

Viaggio nel deserto di Atacama Cosa dovresti sapere?

Se stai programmando un viaggio in Cile o in Sud America, ricorda di annotare il deserto di Atacama come tappa obbligatoria.

Sebbene sia un posto incredibile, non è una destinazione qualsiasi o una destinazione standard. Ecco perché in questo post vogliamo guidarti su alcune domande che potresti avere, come sapere cosa vedere e fare ad Atacama, come arrivarci e come spostarti da un posto all’altro, dove dormire, che vestiti indossare pack o alcuni suggerimenti per superare il tempo estremo.

Dobbiamo cominciare?

1. Come raggiungere il deserto di Atacama

Come in tutte le destinazioni, dipenderà dal tuo luogo di partenza, ma quello che dovresti sapere è che la città base per visitare il deserto di Atacama è San Pedro de Atacama e che le città che meglio comunicano con esso sono Calama e Santiago del Cile.

Vediamo entrambi:

Calama

Appartenente alla regione di Antofagasta e considerata la Capitale delle Grandi Miniere di Rame, possiede l’aeroporto più vicino al Deserto di Atacama ea San Pedro de Atacama (circa 100 km).

Quindi una volta arrivato qui, dovresti usare un trasferimento ( Licancabur o Transfer Pampa ), un’auto a noleggio o un taxi per raggiungere la città di base per vedere tutte le attrazioni: San Pedro de Atacama

Santiago del Cile

La capitale del paese e quindi la più comunicata. Puoi arrivare in aereo dal tuo paese a qui, quindi prendere un altro volo interno per Calama, un autobus diretto per San Pedro de Atacama o noleggiare un’auto.

Quindi, quali sono le migliori opzioni di trasporto per raggiungere il deserto di Atacama?

  • Santiago del Cile – volo per Calama – trasferimento/auto/taxi per San Pedro de Atacama
  • Santiago del Cile – autobus/auto per San Pedro de Atacama

visita il deserto di Atacama gratuitamente

2. Clima e ambiente

Il clima in questa zona è molto estremo e vivere qui significa condizioni difficili per i suoi abitanti.

In termini di temperature, non c’è molta differenza tra inverno ed estate, ma c’è un’ampia escursione termica tra giorno e notte. Durante il giorno, il termometro può salire a 25º o 50º e di notte scendono a 10º o in alcune zone a -25º. Tuttavia, le sensazioni termiche possono essere diverse dai gradi indicati dal termometro.

E per quanto riguarda le precipitazioni, una possibile pioggia da misurare può verificarsi una volta ogni 15 o 40 anni, e sono stati registrati periodi fino a 400 anni senza pioggia nel suo settore centrale.

Tutto ciò fa sì che l’umidità relativa raggiunga livelli fino al 18%.

E perché questo clima si verifica nel deserto di Atacama? Molto facile. L’ effetto Foehn si verifica sulle sue pendici , cioè le nuvole provenienti da est, si scaricano solo su un versante delle Ande, bloccando le precipitazioni nel deserto.

Per tutto questo, i maggiori nemici qui sono il sole, il freddo notturno, l’ambiente molto secco e il mal di montagna.

Ma non aver paura! È perfettamente possibile recarsi nel deserto di Atacama in Cile e trascorrere alcuni giorni di evasione e avventura, poiché riceve una grande quantità di turismo ed è adeguatamente preparato per questo.

3. San Pedro de Atacama

San Pedro de Atacama è una città comunale di soli 5.600 abitanti, ma ospita la stragrande maggioranza dei turisti che visitano la zona.

Per questo ha la maggior parte degli alloggi, delle agenzie turistiche, dei negozi, dei posti dove mangiare. Ed è spesso usato come punto base per visitare tutti i siti turistici del Deserto di Atacama.

Tuttavia, è ancora una piccola città, quindi l’offerta di alloggio è limitata e quindi i prezzi aumentano.

Il nostro consiglio è di prenotare il prima possibile il tuo alloggio a San Pedro de Atacama mentre stai pianificando il tuo viaggio. Troverai una buona sistemazione con tutti i tipi di vantaggi, ma troverai anche molti alloggi di tipo ostello o pensione con prezzi più convenienti.

Naturalmente, sempre seguendo il tipo di infrastruttura peculiare del deserto, con edifici a un piano costruiti con materiali rudimentali.

Come dato extra, San Pedro de Atacama si trova a 2.408 metri sul livello del mare e le sue temperature sono abbastanza sopportabili all’interno di quello che è il deserto. Forse per questo la sua popolazione si stabilì qui.

visitare San Pedro Atacama

4. Come muoversi nel deserto di Atacama

Per esplorare il deserto di Atacama hai diverse opzioni e scegliere tra l’una o l’altra dipenderà dai tuoi interessi e dalle tue priorità.

La solita cosa è spostarsi con un tour organizzato o con un mezzo a noleggio, visto che il trasporto pubblico è quasi inesistente. Ci sono anche alcuni percorsi che si possono fare in bicicletta prendendo alcune precauzioni.

Visita il deserto di Atacama con escursioni di gruppo

Questa è l’opzione più comune e il posto dove trovare questi tour è a San Pedro de Atacama. Questa popolazione non ha perdite e nella via centrale ci sono molti uffici e agenzie. Qui puoi confrontare prezzi e condizioni.

Se invece vuoi assicurarti i luoghi e la data, puoi prenotare online e in anticipo le escursioni che più ti interessano.

I prezzi dipenderanno dall’attività in questione e la durata è solitamente di mezza o intera giornata. Il più comune è che ti vengono a prendere in autobus o in furgone direttamente dove alloggi.

Tieni presente che il prezzo dei biglietti d’ingresso ai luoghi di solito non è compreso nel prezzo dell’escursione.

Visita il deserto di Atacama con escursioni private

Ovviamente poter visitare le località turistiche in modo privato avrà un prezzo molto più alto, quindi di solito c’è meno offerta ed è necessario prenotarlo in anticipo. Ma se te lo puoi permettere, otterrai escursioni personalizzate ed esclusive.

Visita il deserto di Atacama con un veicolo a noleggio

Se quello che stai cercando è esplorare il deserto da solo, senza orari, impostando il tuo ritmo e raggiungendo aree completamente solitarie, la tua migliore opzione sarà noleggiare un veicolo.

Puoi noleggiare un’auto e andare a dormire ogni giorno nel tuo alloggio, oppure puoi noleggiare un camper e dormire sotto uno dei cieli più limpidi del pianeta per vedere le stelle.

Gli unici inconvenienti di questa opzione sono la cautela di guidare su strade più complicate e talvolta completamente solitarie e la scarsità di distributori di benzina.

Allora qual è il modo migliore per aggirare il deserto di Atacama?

Dipende se preferisci non avere orari, muoverti liberamente, stare da solo ovunque, non dipendere da un gruppo di persone, o al contrario, preferisci non preoccuparti, spendere meno ed essere portato da un posto all’altro.

Anche se preferisci un viaggio avventuroso più puro o un tipo di viaggio più esclusivo.

E, naturalmente, il budget che hai.

viaggio ad Atacama

5. Qual è il periodo migliore per viaggiare ad Atacama?

Sebbene Atacama sia una delle zone dove piove di meno al mondo, ciò non significa che non piova affatto. Infatti, c’è una stagione delle piogge tra i mesi di gennaio e aprile.

Se viaggi da ottobre a marzo viaggerai nell’alta stagione della sua Primavera – Estate, quindi le temperature saranno più alte, l’afflusso di turisti sarà maggiore e i prezzi saranno più alti.

Se viaggi da aprile a settembre viaggerai nella bassa stagione del suo Autunno – Inverno, e quindi l’oscillazione termica sarà maggiore, l’afflusso di turisti sarà inferiore e i prezzi più bassi.

In questo modo, il periodo migliore per viaggiare nel deserto di Atacama dipenderà dal tuo budget e dalla tua disponibilità, e sebbene tu possa visitarlo tutto l’anno, probabilmente la stagione migliore è tra i mesi di ottobre e dicembre, la primavera nell’emisfero australe.

L’estate sta iniziando in questo periodo, le giornate non sono ancora calde come da gennaio e, inoltre, non è la stagione delle piogge.

6. Le stelle ad Atacama

A causa del clima secco, dell’altezza della zona, del basso inquinamento luminoso e dell’assenza di nuvole e pioggia, il deserto di Atacama è uno dei posti migliori del pianeta per osservare le stelle.

Infatti, ecco i principali osservatori astronomici del mondo, alcuni dei quali aperti al pubblico.

Questa attività può essere svolta praticamente tutte le sere dell’anno, sia da solo che con una delle attività o tour astronomici offerti.

Ci sono anche alcuni hotel più esclusivi dedicati a questo tipo di turismo e con sistemazioni che consentono l’osservazione del cielo.

osservare le stelle ad Atacama

7. Cosa vedere e fare nel deserto di Atacama

Atacama è senza dubbio una meta per gli amanti di paesaggi straordinari, degni di un altro pianeta, e quindi è un’ottima meta per viaggi avventurosi.

Valli, lagune, fenicotteri, guanachi e vigogne che passeggiano per la zona, dune, vulcani, saline, sorgenti termali, cieli stellati, spianate infinite. Preparati a visitare uno dei luoghi più incredibili del pianeta!

Queste sono alcune delle migliori attività da fare nel deserto di Atacama:

  • San Pedro de Atacama. Questa sarà la popolazione di base dove potrai stare, mangiare fuori, noleggiare escursioni, comprare del cibo, cambiare soldi.
  • Visita la Valle della Luna
  • Visita la Valle della Morte
  • Visita le lagune altiplaniche: Miscanti e Miñiques
  • Vedi il Salar de Piedras Rojas
  • Ammira la Laguna di Chaxa
  • Vedi Laguna Cejar
  • Guarda le lagune nascoste
  • Ammira il canyon di Gauntín
  • Vai ai Geyser Tatio
  • Fai il bagno nelle sorgenti termali di Puritama
  • Visita la città di Machuca
  • Visita la città di Toconao
  • Fai un tour astronomico o visita un osservatorio. Il più grande osservatorio del mondo è ALMA e si trova qui. Puoi visitarlo nei fine settimana previa registrazione.
  • Visita il Pucara de Quitor
  • Visita la Valle dell’Arcobaleno

Normalmente molte di queste attività sono incluse in ogni tour, per visitare ciò che è vicino, quindi con tre o quattro escursioni come queste puoi vedere praticamente l’intera area turistica del Deserto.

Oltre a vedere i luoghi essenziali di Atacama, puoi anche completare il tuo viaggio con altre attività offerte, come il sandboarding nelle dune del deserto, fare yoga, ricevere massaggi o visitare luoghi vicini come la Quebrada de Humahuaca in Argentina o il Salar de Uyuni in Bolivia…

cosa vedere nel deserto di Atacama

8. Cosa mettere in valigia per viaggiare ad Atacama

Il fattore principale che ti dice cosa indossare nel deserto di Atacama è il tempo: temperature diurne molto elevate, temperature notturne basse o molto basse, zone di forte vento, un ambiente molto secco e senza nuvole.

Pertanto, non dimenticate nel vostro bagaglio per il deserto di Atacama:

  • Zaino da viaggio. Lascia la valigia su ruote per altri tipi di viaggio e prendi un buon zaino da 50L per poterlo trasportare nel bagaglio a mano senza dover fare il check-in.
  • Camicie e pantaloni sottili e traspiranti per ripararsi dal sole. Molto meglio coprire la pelle che lasciarla esposta ai forti raggi UVA del deserto.
  • Calzature comode, chiuse, traspiranti, sportive e, naturalmente, non dispiace macchiarle completamente con la sabbia L’ideale sono le scarpe da trekking.
  • Berretto, sciarpa o cappello per coprire la testa e il viso dal sole.
  • Occhiali da sole.
  • Crema solare ad alto fattore.
  • Costume da bagno o bikini.
  • Giacca a vento.
  • Calzamaglia termica per sottopantaloni quando necessario.
  • Felpa, felpa o giacca sportiva per la notte.
  • Scaldacollo e cappello invernale.
  • Kit da viaggio con l’essenziale.
  • La tua borsa da toilette.
  • La tua macchina fotografica.

In breve, preparati al caldo e al freddo estremi.

Poiché le temperature sono così variabili tra notte e giorno, dovrai indossare abiti sia estivi che invernali. Tuttavia, se viaggi in pieno inverno, l’abbigliamento termico e quello in lana saranno dei buoni alleati.

A San Pedro de Atacama può esserci una sensazione termica fino a 50º durante il giorno e nei Tatio Geyser può esserci una sensazione termica fino a -25º prima che sorga il sole.

Se invece hai intenzione di recarti nel deserto di Atacama in camper, probabilmente avrai bisogno di un sacco a pelo, una torcia elettrica, un asciugamano.

viaggio nel deserto di Atacama in Cile

  Qual è il periodo migliore per viaggiare in Transilvania? » Informazioni complete

Altri consigli per viaggiare nel deserto di Atacama

Ti abbiamo già fornito le informazioni più importanti per iniziare a preparare il tuo viaggio all’Atacama, ma ci sono altre cose che non sempre ti dicono.

  • Ti consigliamo di stipulare un’assicurazione di viaggio che copra eventuali incidenti che potresti avere e quindi di poter viaggiare in tutta tranquillità.
  • Porta sempre con te acqua e uno spuntino. La sensazione di siccità è molto evidente, le temperature sono elevate e non ci sono quasi infrastrutture al di fuori di San Pedro de Atacama.
  • A causa della mancanza di infrastrutture e della posizione remota di San Pedro de Atacama, i prezzi qui sono notevolmente più alti che in altre parti del paese, quindi ti consigliamo di acquistare ciò di cui hai bisogno prima di partire. Tuttavia, Calle Caracoles de San Pedro sarà il tuo migliore alleato per trovare di tutto, offerta gastronomica, negozi, agenzie, banche, case di cambio.
  • Per il mal di montagna che potresti soffrire durante alcune escursioni, la gente del posto beve foglie di coca o tè di coca. Puoi ottenerlo al mercato di San Pedro, per esempio.
  • Nonostante sia un sito turistico, è ancora un’area naturale protetta, quindi è necessario rispettare la fauna e fare attenzione a non gettare immondizia.
  • Ricordati di lasciare il tuo alloggio con tutte le batterie dei tuoi dispositivi completamente cariche, perché nel deserto non c’è molto da caricare
  • Con un po’ di fortuna potrete assistere al deserto fiorito, un fenomeno che si verifica negli anni in cui le precipitazioni sono insolite e dove il deserto di Atacama è ricco di oltre 200 specie di fiori endemici. È, senza dubbio, un dono della natura che attira turisti e botanici.

Che tu stia per recarti nel Deserto di Atacama da solo o con un viaggio organizzato, con queste informazioni puoi iniziare il tuo percorso senza alcun problema.

Prenota qui il tuo volo