Skip to content

Come richiedere un volo cancellato, in ritardo o in overbooking?

 

Non è normale, ma a volte puoi trovarti nella situazione in cui il tuo volo è stato ritardato di alcune ore, è stato cancellato o hai persino sofferto di problemi di overbooking.

Detto questo, la maggior parte dei passeggeri non intraprende alcuna azione di reclamo, principalmente perché non si fida o non conosce i propri diritti. Ma la verità è che la compagnia aerea può premiarti fino a € 600.

Quindi , come si fa a richiedere un volo cancellato o in ritardo?

Vediamo quali sono le situazioni più comuni, quali sono i tuoi diritti e come puoi procedere caso per caso.

Ma prima di tutto, ricorda che ogni paese o comunità può avere le proprie normative in merito ai diritti dei passeggeri aerei.

In questo articolo vedremo quelli che riguardano tutti i voli in partenza dagli aeroporti dell’Unione Europea, oltre a Islanda, Norvegia e Svizzera.

Quali sono i tuoi diritti come passeggero di una compagnia aerea?

Per scoprire se puoi richiedere un volo dalla tua compagnia aerea, devi prima sapere quali sono i tuoi diritti come passeggero.

Diritti per volo cancellato

Se hai prenotato un volo ed è stato cancellato, i tuoi diritti sono i seguenti:

Tariffe di volo in ritardo

Se il tuo volo di origine subisce ritardi rispetto all’orario di partenza stabilito, i tuoi diritti saranno i seguenti:

Diritti per overbooking

Se la compagnia aerea effettua l’overbooking e non è in grado di offrirti un corrispettivo, negandoti così l’accesso all’aereo, avrai i seguenti diritti:

Una volta che avremo visto quali sono i tuoi diritti come passeggero su un aereo, vedremo cosa dovresti fare in caso di volo cancellato, volo in ritardo o volo in overbooking.

Cosa fare se il tuo volo è in ritardo, cancellato o negato l’imbarco a causa di overbooking

  Air Baltic: l'esperienza di volo baltica

Se il tuo volo è in ritardo di PIÙ DI 3 ORE, è stato cancellato o ti è stato negato l’accesso all’aereo a causa di overbooking (hanno venduto più biglietti dei posti disponibili), i due passaggi principali che devi seguire sono i seguenti:

  1. RICHIEDI LA TUA COMPAGNIA AEREA; Vai agli sportelli informazioni della compagnia aerea con cui hai contratto il volo e richiedi un modulo di richiesta o compila questo modulo per richiedere un volo dalla tua compagnia aerea. Questo modulo è ufficiale, del Ministero dei Lavori Pubblici e devi inviarlo al Servizio Clienti della tua compagnia aerea o tramite e-mail o posta.
  2. RECLAMO PRESSO AESA; Se la tua compagnia aerea non ti dà una risposta o non è soddisfacente per te, invia questo modulo per presentare un reclamo ad AESA, insieme a una copia delle comunicazioni con la tua compagnia aerea, il tuo biglietto aereo e tutte le informazioni che possono essere utili. L’AESA è l’Agenzia statale per la sicurezza aerea, di proprietà del Ministero dei lavori pubblici, che avrà il compito di richiedere informazioni alla compagnia aerea e valuterà se la compagnia ha rispettato o meno le normative.
  3. RECLAMO ATTRAVERSO IL METODO GIUDIZIARIO; Sebbene tu possa fare questo passaggio in qualsiasi momento durante il tuo reclamo, se la compagnia aerea continua a non assumersi la responsabilità dopo le procedure con AESA, ti sarà utile presentare la relazione AESA in tribunale dove sei d’accordo.

diritti dei passeggeri per volo cancellato

Nel caso in cui l’incidente con il tuo volo avvenga in un aeroporto estero, ma all’interno dell’Unione Europea, devi completare le procedure con l’Agenzia corrispondente, ma in ogni caso AESA può aiutarti anche in questo.

Il consiglio che vi diamo in entrambi i casi è di compilare i moduli nel modo più chiaro e conciso possibile.

Inoltre, è necessario indicare la data, l’ora, il luogo e le cause del sinistro. Anche i tuoi dati personali e i dati del tuo volo.

Cosa succede se hai bisogno di rivendicare altre situazioni alla compagnia aerea?

Potrebbe anche accadere che ci siano modifiche impreviste al tuo volo, cambi di tariffa o che il tuo bagaglio venga perso, tra le altre cose.

Per questo, ti consigliamo di visitare il sito web ufficiale del Ministero dei Lavori Pubblici dove si parla di come agire in caso di incidenti di volo.

E i tuoi danni morali?

Nella maggior parte dei casi, il ritardo o la cancellazione di un volo possono causare un grande squilibrio. Mettiamo il caso che fai un viaggio importante, vai a una riunione di famiglia, hai un budget basso.

Nonostante i danni morali siano sempre elevati, purtroppo questi sono già considerati risarciti all’interno dei danni materiali sopra citati e non come concetto differenziato.

Come richiedere un volo all’interno di un pacchetto turistico con un’agenzia

Contrariamente a quanto potresti credere, quando un’agenzia ti vende un pacchetto turistico, non sempre significa che sia responsabile.

Bisognerebbe vedere la differenza tra l’essere stata l’agenzia solo l’intermediario dei servizi da lei contrattati, che in tal caso non sarebbe responsabile degli incidenti sui voli, o l’essere stata l’agenzia l’organizzatore del viaggio, perché allora avrebbe lo stesso grado di responsabilità della compagnia aerea.

Suggerimenti per poter richiedere il tuo volo in ritardo o cancellato

Se la situazione si verifica, non potrai fare molto per evitarla, ma puoi adottare misure per risolvere le procedure nel miglior modo possibile.

cosa fare se un volo è in ritardo

Società che ti aiutano a gestire il tuo reclamo per volo cancellato o con ritardo

Trovi molto complicato sporgere denuncia nei confronti di una compagnia aerea o hai ancora dei dubbi? Ebbene non preoccuparti, ci sono aziende che si dedicano esclusivamente a questo.

Ti mostriamo un elenco di società intermediarie nella richiesta di un volo:

Ci auguriamo che con questi dati tu sia stato in grado di risolvere i tuoi dubbi su come richiedere un volo cancellato o con ritardo, poiché sappiamo che si tratta di una situazione complicata per il passeggero, che normalmente non dispone delle informazioni appropriate.

Prenota qui il tuo volo