Skip to content

Cosa succede se si supera il limite di soggiorno negli Stati Uniti?

 

Il transito delle frontiere tra i paesi è attualmente altamente controllato. Tuttavia, è importante tenere presente che ogni Stato o Paese stabilisce regole per l’ingresso e l’uscita dal proprio territorio sulla base degli accordi internazionali che mantiene.

In questo modo è facile per i cittadini dell’Unione Europea spostarsi tra i paesi membri. In caso contrario, hanno bisogno di una documentazione specifica se vogliono viaggiare in altri territori, come gli Stati Uniti.

E quanto dura il visto turistico per gli Stati Uniti? Cosa succede se il tuo visto per gli Stati Uniti è scaduto?

In questi casi è molto importante seguire le regole dei regolamenti che regolano l’ingresso e l’uscita degli stranieri e, soprattutto, non superare il  limite di soggiorno negli Stati Uniti.

Per questo motivo, ti diamo alcune raccomandazioni per non eccedere il tuo soggiorno, nonché le conseguenze del superamento del tempo consentito per rimanere legalmente nel Paese.

Cosa succede se si supera il limite di soggiorno consentito negli Stati Uniti?

Com’è logico, la cosa più consigliabile è lasciare il Paese prima della scadenza e poter così evitare disagi, ma se per qualsiasi motivo il vostro visto per gli Stati Uniti è scaduto, sarà bene che sappiate che:

  • Una volta scaduto il termine indicato nel tuo visto o permesso rilasciato dalle autorità per lasciare il Paese, andrai direttamente a trovarti in una situazione amministrativa irregolare.
  • Di conseguenza, le istituzioni statunitensi ti considererebbero un immigrato illegale e potresti essere deportato nel tuo paese di origine.
  • Allo stesso modo, a seconda del periodo di permanenza oltre il limite, la sanzione per il rientro negli Stati Uniti può variare. Cioè, una volta violato il permesso di soggiorno, ti è vietato entrare nel Paese per un periodo di tempo specifico, che può variare da 3 a 10 anni in caso di violazione dei termini dell’ESTA.
  • Nel caso in cui un’emergenza ti impedisca di lasciare gli Stati Uniti in tempo, è consigliabile contattare l’ambasciata spagnola negli Stati Uniti e richiedere una consulenza legale e amministrativa.

Raccomandazioni per evitare la scadenza del visto americano

  Quali sono i rischi e le precauzioni da prendere quando si utilizzano i passeggini per gemelli pieghevoli in aereo?

Il modo migliore per evitare possibili problemi con le autorità statunitensi è quello di rispettare le normative previste in visti o permessi di soggiorno.

Ciò richiede una lettura attenta che permetta di organizzare il viaggio in base a queste esigenze.

A seconda del permesso, il tempo concesso sarà diverso. In caso di essere in possesso dell’ESTA, ad esempio, il tempo massimo che può stare come turista negli USA è di 90 giorni.

Allo stesso modo, fa comodo sapere che questo tipo di permesso viene rilasciato a chi viaggia per motivi turistici, di piacere o di affari. Ecco perché le attività economiche svolte nel paese si limitano a queste disposizioni.

Se vuoi lavorare negli Stati Uniti, sarà necessario elaborare altri tipi di permessi.

Una buona idea è quella di pianificare il reso con almeno un paio di giorni di anticipo rispetto alla scadenza, assicurandosi così di avere qualche giorno a disposizione nel caso dovessi fare i conti con qualche imprevisto o contraccolpo.

Allo stesso modo, è sempre consigliabile avere il numero di telefono delle ambasciate in caso di dubbi sulla propria situazione amministrativa nel Paese.

Prenota qui il tuo volo