Skip to content

Qual è il periodo migliore per viaggiare in Cile? Quando andare in Cile

 Il Cile è un paese di molte attrazioni grazie ai suoi magnifici paesaggi e alla sua storia recente. È un paese molto grande e il clima varia molto a seconda della zona che vuoi visitare, quindi se vuoi sapere Qual è il periodo migliore per viaggiare in Cile? dovresti tenerne conto.

Quando andare in Cile

A seconda della regione del Cile, le differenze climatiche sono così grandi che Puoi visitarlo tutto l’anno e questo perché il paese abbraccia gran parte dell’America Latina.

quando andare in cile

Puoi scegliere la primavera o l’autunno per scoprire Santiago e il centro del paese, mentre trascorri l’estate esplorando la regione dei laghi.
Tieni inoltre presente che l’Isola di Pasqua e la Patagonia sono molto fredde, quindi è meglio visitarla in estate. E naturalmente, poiché il Cile si trova nell’emisfero sud, le stagioni sono invertite: l’estate si verifica tra i mesi di dicembre e febbraio.

  Come trasportare strumenti musicali nel bagaglio di una compagnia aerea

Miglior periodo di viaggio per il Cile

Il Cile settentrionale ha un clima secco ma temperato. Il tempo è buono tutto l’anno tranne l’inverno boliviano , che va da gennaio a marzo in piena estate. Durante questo periodo piove in abbondanza e può anche nevicare o grandinare! Quindi evita questa volta. Scoprirai il favoloso e famosissimo deserto di Atacama e apprezzerai l’aura misteriosa di questa regione.

Scegli da settembre a novembre e da febbraio ad aprile per scoprire la capitale cilena, evitando la stagione delle piogge che dura da maggio ad agosto e godendoti le temperature migliori.

Scegli il periodo da dicembre a marzo per esplorare il Cile meridionale. La zona è famosa per i suoi numerosi parchi nazionali, vulcani e laghi. Scoprirai anche i famosi villaggi mapuche. La Patagonia cilena è fredda, quindi l’estate è l’opzione.

  Cosa fare a Maiorca, 7 TOP attività ed escursioni!

Stagione per i viaggi in Cile

La primavera o l’autunno sono buoni periodi dell’anno per scoprire Santiago e il centro del paese. Scopri la capitale cilena e lasciati sedurre dalla sua vita notturna, dalla sua gastronomia e dai numerosi sentieri escursionistici ed eventi culturali. Questo è anche il luogo in cui viene prodotta la maggior parte del vino cileno.
Scegli il periodo da dicembre a marzo per esplorare il Cile meridionale.

quando andare in patagonia cilena

La Patagonia cilena è freddaquindi l’opzione è l’estate e anche allora la temperatura raramente supera gli 11 gradi.

L’isola di Pasqua è un vero tesoro, anche se il clima è molto fresco, quindi scegli l’estate per scoprirla. Se stai pensando di viaggiare in questa zona, ti consigliamo di leggere il nostro articolo Quando viaggiare all’Isola di Pasqua.

  Cosa rende Samsonite speciale?

Il tempo in Cile

Il clima del Cile è soggetto alla sua grande estensione nord-sud e quindi alle sue differenze di latitudine, nonché all’influenza delle correnti oceaniche dell’Oceano Pacifico.

Al nord il clima è secco e relativamente mite. Al centro il clima è più mediterraneo, con piogge che durano da maggio ad agosto e temperature di 28°C a gennaio. Vento, pioggia e neve non sono rari al sud e le temperature estive possono raggiungere un massimo di 10°C.

Le città con il clima migliore sono Isola di Pasqua, Valparaíso, Arica, Iquique, Antofagasta, Calama, Copiapó, Hacienda La Calera, La Ligua, La Serena, Lampa, Melipilla, Ovalle, Quillota, Quilpué, San Antonio, Taltal, Tocopilla e Viña del Mar con clima favorevole almeno 11 mesi all’anno.
I mesi più economici per fare il bagno a Isola di Pasqua sono gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno, ottobre, novembre e dicembre.

  Neos Air: l'esperienza di volo italiana

Principali zone turistiche del Cile

Santiago , la capitale, è enorme: il suo centro relativamente limitato comprende chiese e parchi, il colorato e pittoresco Mercato Centrale, la Plaza de Armas, la via pedonale “Paseo Ahumada”, il Palacio de la Moneda, il Museo Precolombiano e il Palacio de Bellas Arti. Saliremo anche in cima al Cerro San Cristóbal e visiteremo i vigneti della regione.
Valparaíso è una tappa da non perdere: le scogliere dominano le strade acciottolate, le scalinate collegano i quartieri alti al lungomare, portando a infinite passeggiate attraverso questa città molto speciale. Meritano una visita anche i musei e il mercato dell’artigianato.

isola di Pasqua È ovviamente un luogo speciale da non perdere: a quasi 4000 km dalla costa cilena, i suoi misteri sono tutt’altro che risolti … Le origini della sua popolazione polinesiana, la costruzione delle sue statue colossali scompariranno Ti meravigli e sei pieno di domande .

  DAT Danish Air Transport: Vola con la compagnia aerea danese di alta qualità

Quella Parco Nazionale Puyehue Ha paesaggi eccezionali: fitte foreste, laghi, cascate, con fauna e uccelli di ogni tipo e vegetazione endemica. Ideale per passeggiate e tante altre attività all’aria aperta.

Puoi anche goderti il ​​fascino delle numerose località di villeggiatura come La Serena con la sua architettura coloniale o Viña del Mar con i suoi giardini botanici.

Scopri il santuario dei pinguini in Punta Arenas goditi una passeggiata a cavallo attraverso il Parco Nazionale Torres del Paine o una crociera sul fiordo da Puerto Natales.

Puoi anche intraprendere un viaggio legato al vino: il Cile sta diventando sempre più famoso per i suoi vini. Da non perdere la Strada del Vino, dove esperti vi guideranno attraverso i diversi vigneti.

  Zagros Airlines: Vola con la compagnia aerea iraniana di successo

Biglietti aerei per il Cile

Dovresti risparmiare gran parte del tuo budget di viaggio per il biglietto aereo per il Cile. Per risparmiare denaro, ti consigliamo di utilizzare il nostro affidabile motore di ricerca e confrontare voli e prezzi di migliaia di compagnie aeree fino a trovare l’opzione più adatta alle tue esigenze. Provalo gratuitamente in 2 secondi.

Prenota qui il tuo volo