Skip to content

Qual è il periodo migliore per viaggiare in Irlanda? » Inizia il tuo viaggio qui

 L’Irlanda, o meglio conosciuta come l’Isola di Smeraldo per il suo colore verde lussureggiante causato dall’umidità, è uno di quei paesi che cambia faccia anche quando il tempo è brutto. E il momento migliore per andarci di solito dipende un po’ dalla città che vuoi visitare. E poiché questo ti ha portato qui, te lo diremo Qual è il periodo migliore per viaggiare in Irlanda? ?

Quando andare in Irlanda

Quella Il periodo migliore per viaggiare in Irlanda va da maggio a settembre. . Non importa quale città sia, Belfast, Cork, Galway, Kerry o Dublino, il bel tempo e le attrazioni turistiche sono garantite durante questi mesi.
Subito dopo Pasqua e nel mese di maggio godrete del bel tempo come di consueto nell’umida Irlanda, con scarse precipitazioni e lunghe giornate per godervi tutte le attrazioni che questo paese ha da offrire.
Castelli, musei, tour della città, gite in barca e tanti festival ti aspettano in questo periodo. Inoltre, le distanze non sono così costose e difficili da trovare come in estate. Lo stesso vale per i mesi da settembre a ottobre, quando la stagione volge al termine, ma puoi comunque goderti tutto ciò che l’Irlanda ha da offrire.
Secondo, ma non meno importante, abbiamo i mesi estivi: da giugno ai primi di settembre, il momento dei sogni per visitare l’Irlanda. Anche se i prezzi degli alloggi, dei biglietti aerei e del flusso turistico possono spaventare un po’, l’Irlanda è vestita di un verde speciale e ti aspetta per goderti il ​​bel tempo e tutti i suoi paesaggi.

quando andare in irlanda

Qual è il periodo più economico per viaggiare in Irlanda?

L’Irlanda non è una destinazione di viaggio economica, è una delle destinazioni di viaggio più costose. Ecco perché molti decidono di viaggiare in mezza stagione poiché possono godere di un buon clima senza essere circondati da turisti o pagare di più per l’alloggio.

  Quali sono le dimensioni consentite per i passeggini per gemelli pieghevoli da portare in cabina sull'aereo?

Il peggior periodo di viaggio per l’Irlanda

Il momento peggiore, di solito è come sempre in inverno , dove il tempo e soprattutto la pioggia a volte rendono impossibile la corsa poiché molte delle attrazioni operano con orari ridotti. Inoltre, le giornate sono molto più brevi e piene di pioggia o nebbia.
Ma se il tuo spirito è avventuroso, l’Irlanda è un paese fantastico per godersi la vita all’aria aperta anche nei momenti difficili. E in questo periodo dell’anno i prezzi sono molto più economici e non ci sono molti turisti.

Le stagioni per viaggiare in Irlanda

Qui vi lasciamo un piccolo diagramma di come sono composte le stagioni.
Alta stagione: da giugno a settembre dove il tempo è migliore. Le persone viaggiano da tutto il mondo e le località con la maggiore presenza turistica sono Dublino, Kerry e le coste sud e ovest.

  Visita Fuerteventura | 7 consigli essenziali per pianificare il tuo viaggio

Mezza stagione: da Pasqua a maggio e da settembre a ottobre, quando il tempo è generalmente buono e il numero di turisti diminuisce drasticamente.

Bassa stagione: da novembre a febbraio, dove le attrazioni funzionano con orari di apertura ridotti causa maltempo e altre destinazioni sono chiuse. Ma i punti di interesse nelle grandi città funzionano normalmente.

periodo migliore per viaggiare in irlanda

Tempo in Irlanda

Questo è davvero un argomento di cui parlare dell’Irlanda e questo perché abbondanza di precipitazioni Ottiene un anno è impressionante. L’Irlanda ha una media di 150 giorni di pioggia all’anno a est e sud-est e 225 giorni a ovest. essendo i periodi più piovosi sono dicembre e gennaio ; più secco da aprile a giugno.

  Posso portare un passeggino pieghevole come bagaglio extra se ho già raggiunto il limite consentito di bagagli?

I mesi estivi sono caldi, con giornate soleggiate. Sono sempre possibili piogge leggere. È nei mesi di luglio e agosto quando il paese di solito ha dei temporali. La temperatura media estiva è di 15°C e talvolta intorno ai 30°C.

Nubi, nebbia e pioggia costante, così vengono descritti gli inverni nella terra delle pinte di birra. La neve non è comune, sebbene nell’inverno 2018 siano state osservate giornate di neve atipiche. La temperatura è generalmente di 5°C per il mese di gennaio, durante la notte di solito scende molto di più.

Consigli per viaggiare in Irlanda

Come puoi immaginare, l’Irlanda è la classica destinazione in cui un impermeabile e un paio di scarpe da ginnastica in più ti salveranno la vita, in qualsiasi periodo dell’anno.

  Air Malta: l'aerolinea di bandiera maltese

È bello sapere che l’Irlanda è un paese diviso e ha due capitali: Dublino (capitale dell’Irlanda del Sud) e Belfast (capitale dell’Irlanda del Nord). In entrambi i casi, entrambe le parti sono pronte a ricevere turisti, quindi non avrai problemi.

Per quanto riguarda i documenti richiesti, dipende sempre da dove vieni. Se sei cittadino dell’Unione Europea, hai solo bisogno del tuo DNI. Se vieni da fuori dovresti sempre consultare i singoli siti web irlandesi, ti serviranno sicuramente solo passaporto e visto.

Prenota qui il tuo volo