Skip to content

Rouen: la città francese che ha visto il processo a Giovanna d’Arco!

 Rouen si trova nella regione della Normandia, nel nord-ovest della Francia. È situata a circa 135 chilometri a nord-ovest di Parigi e a circa 70 chilometri a sud-est di Le Havre.

Il clima a Rouen, in Francia, è di tipo oceanico temperato, con estati miti e inverni freschi. Le temperature medie estive si aggirano intorno ai 20°C, mentre quelle invernali si attestano intorno ai 5°C. Le precipitazioni sono distribuite in modo uniforme durante tutto l’anno, con una media annua di circa 800 mm.La lingua ufficiale parlata a Rouen è il francese.

Come si arriva a Rouen?

Per arrivare a Rouen in Francia si possono utilizzare diversi mezzi di trasporto.

In aereo, l’aeroporto più vicino è quello di Rouen Vallée de Seine, ma è piccolo e non offre molte opzioni di volo. Quindi, la maggior parte dei viaggiatori opta per l’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle o Orly, da cui si può prendere un treno o un autobus per Rouen.

  Alūksne: Un paradiso naturale, ricco di storia e di sapori!

In treno, Rouen è ben collegata con Parigi e altre città francesi. La stazione ferroviaria principale è Rouen Rive Droite, ma ci sono anche altre stazioni come Rouen Rive Gauche e Rouen-Orléans.

In autobus, ci sono diverse compagnie che offrono servizi di autobus per Rouen da diverse città francesi e anche da alcune città europee come Londra e Bruxelles.

In auto, Rouen è raggiungibile attraverso l’autostrada A13 da Parigi o l’autostrada A28 da Le Mans e Tours.

Architettura e urbanistica di Rouen

Rouen è una città francese situata nella regione della Normandia, famosa per la sua architettura gotica e per la sua storia medievale.

Il centro storico di Rouen è caratterizzato da numerosi edifici religiosi, tra cui la Cattedrale di Notre-Dame, uno dei più importanti esempi di architettura gotica in Francia. Altri edifici di interesse sono la Chiesa di Saint-Maclou, la Chiesa di Saint-Ouen e la Torre Jeanne d’Arc.

  Kufstein: La Città Incantevole dell'Austria!

La città è stata anche un importante centro commerciale durante il Medioevo, e questo si riflette nella sua architettura civile, con numerosi palazzi e case a graticcio. Tra i luoghi di interesse si segnalano la Place du Vieux-Marché, dove venne bruciata Giovanna d’Arco, e la Rue du Gros-Horloge, una delle vie principali del centro storico.

Cosa vedere a Rouen?

1. Cattedrale di Notre-Dame de Rouen – La cattedrale di Notre-Dame de Rouen è uno dei monumenti più importanti della città. Costruita tra il XII e il XVI secolo, è un esempio di architettura gotica francese e ospita numerose opere d’arte, tra cui il celebre dipinto di Monet “La facciata della cattedrale di Rouen”.

  Santo Domingo: la città che ti sorprenderà!

2. Museo delle Belle Arti di Rouen – Il Museo delle Belle Arti di Rouen è uno dei più importanti musei d’arte della Francia. Ospita una vasta collezione di opere d’arte, tra cui dipinti, sculture e oggetti d’arte decorativa, che spaziano dal Medioevo al XX secolo.

3. Torre Jeanne d’Arc – La Torre Jeanne d’Arc è un monumento dedicato alla celebre eroina francese. Costruita nel XV secolo, ospita una mostra sulla vita e le imprese di Jeanne d’Arc, nonché una vista panoramica sulla città di Rouen.

4. Chiesa di Saint-Maclou – La Chiesa di Saint-Maclou è un esempio di architettura gotica francese. Costruita tra il XV e il XVI secolo, ospita numerose opere d’arte, tra cui un altare in legno scolpito e dipinti murali.

5. Palazzo di Giustizia di Rouen – Il Palazzo di Giustizia di Rouen è un edificio storico che ospita il tribunale della città. Costruito nel XVIII secolo, è un esempio di architettura neoclassica francese.

  3 giorni a Lugano: Bellisimo posto!

6. Museo della Ceramica di Rouen – Il Museo della Ceramica di Rouen ospita una vasta collezione di ceramiche, tra cui piatti, vasi e oggetti d’arte decorativa. La collezione spazia dal XV secolo al XX secolo e include opere di artisti locali e internazionali.

7. Piazza del Vecchio Mercato (Place du Vieux-Marché) – La Piazza del Vecchio Mercato è una delle piazze più importanti di Rouen. Ospita il mercato cittadino e il monumento dedicato a Jeanne d’Arc, che fu bruciata viva in questa piazza nel 1431.

Qual è il periodo migliore per viaggiare a Rouen?

Il periodo migliore per visitare Rouen è durante la primavera (aprile-maggio) o l’autunno (settembre-ottobre), quando le temperature sono miti e le folle turistiche sono meno numerose. Inoltre, durante la primavera si può ammirare la fioritura dei giardini e dei parchi della città, mentre in autunno si può assistere alla famosa Fiera di Rouen. Tuttavia, se si desidera partecipare alle celebrazioni del Natale, il periodo tra dicembre e gennaio è altrettanto affascinante, con le luci e le decorazioni natalizie che adornano la città.

  Le 10 attività imperdibili per vivere al massimo Fuerteventura in soli 3 giorni!

Qual è il piatto tipico di Rouen?

Rouen è una città francese famosa per la sua cucina tradizionale. Tra i piatti più rappresentativi della zona troviamo il “Canard à la Rouennaise”, ovvero l’anatra alla Rouen, un piatto a base di anatra servita con una salsa a base di sangue e fegato dell’animale. Un altro piatto tipico è il “Tarte Tatin”, una torta di mele caramellate capovolta, servita calda con una pallina di gelato alla vaniglia. Inoltre, Rouen è famosa per i suoi formaggi, tra cui il “Neufchâtel”, un formaggio morbido a pasta bianca dal sapore delicato. Infine, non si può non menzionare il “Calvados”, un brandy di mele prodotto nella regione circostante Rouen.

  3 giorni a Klagenfurt: il segreto per vivere un'esperienza indimenticabile!

Rouen è una città francese che offre una vasta gamma di attrazioni culturali e storiche. Conosciuta per la sua cattedrale gotica, la città è anche famosa per essere stata la sede del processo a Giovanna d’Arco. Rouen è un luogo ideale per gli amanti dell’arte, della storia e della gastronomia francese, con numerosi musei, ristoranti e mercati locali da esplorare. Inoltre, la città si trova in una posizione strategica per visitare altre destinazioni turistiche della Normandia, come le spiagge dello sbarco del D-Day e il Mont Saint-Michel.

Rouen, una città francese ricca di storia e cultura da scoprire!

Prenota qui il tuo volo