Skip to content

Saue: la piccola città estone che offre grandi sorprese!

 Saue si trova nella parte nord-occidentale dell’Estonia, a circa 20 km a sud-ovest della capitale Tallinn.

Il clima a Saue, in Estonia, è di tipo continentale umido, con inverni freddi e nevosi e estati miti. Le temperature medie invernali si aggirano intorno ai -5°C, mentre quelle estive raggiungono i 20°C. Le precipitazioni sono distribuite uniformemente durante tutto l’anno, con una media annua di circa 600 mm.La lingua ufficiale parlata a Saue è l’estone.

Come si arriva a Saue?

Per arrivare a Saue in Estonia, si può prendere un volo per l’aeroporto di Tallinn e poi prendere un autobus o un treno per Saue. In alternativa, si può prendere un traghetto per Tallinn e poi seguire la stessa procedura. Non ci sono altre opzioni di trasporto dirette per Saue.

  La magia di Zwettl: una città austriaca ricca di storia e natura!

Architettura e urbanistica di Saue

Saue è una città dell’Estonia situata nella contea di Harju, a circa 20 km a sud-ovest di Tallinn. La città è caratterizzata da un’architettura tipica delle città estoni, con edifici in legno e mattoni rossi.

Il centro storico di Saue è stato restaurato negli ultimi anni, con l’obiettivo di preservare l’aspetto originale della città. Qui si possono ammirare le case in legno colorate, le strade lastricate e le chiese in stile gotico.

L’urbanistica di Saue è stata influenzata dalla sua posizione geografica, vicino alla costa del Mar Baltico. La città si estende su una vasta area verde, con numerosi parchi e giardini pubblici. Inoltre, Saue è circondata da foreste e laghi, che offrono molte opportunità per attività all’aria aperta.

  San Diego: la città più bella d'America!

Cosa vedere a Saue?

1. Parco Nazionale di Lahemaa – Il Parco Nazionale di Lahemaa è una meravigliosa riserva naturale situata sulla costa settentrionale dell’Estonia. Qui si possono ammirare paesaggi mozzafiato, foreste, laghi e spiagge. È il luogo ideale per gli amanti della natura e per chi cerca un po’ di tranquillità lontano dal caos della città.

2. Castello di Keila-Joa – Il Castello di Keila-Joa è un bellissimo edificio storico situato a pochi chilometri da Tallinn. Costruito nel XIX secolo, il castello è circondato da un grande parco e da un fiume. È il luogo ideale per una passeggiata romantica o per una visita culturale.

3. Museo all’aperto di Rocca al Mare – Il Museo all’aperto di Rocca al Mare è un’attrazione turistica molto popolare a Tallinn. Qui si possono ammirare case tradizionali estoni, mulini a vento, chiese e altri edifici storici. È il luogo ideale per conoscere la cultura e la storia dell’Estonia.

  3 Giorni a Lübeck: Una Esperienza Unica Che Non Vuoi Perdere!

4. Cattedrale di San Nicola – La Cattedrale di San Nicola è una delle chiese più importanti di Tallinn. Costruita nel XIII secolo, la cattedrale è famosa per i suoi affreschi e per la sua architettura gotica. È il luogo ideale per una visita culturale o per una passeggiata nel centro storico di Tallinn.

5. Piazza del Municipio di Tallinn – La Piazza del Municipio di Tallinn è il cuore della città vecchia. Qui si possono ammirare edifici storici, caffè e ristoranti. È il luogo ideale per una passeggiata o per una cena romantica.

6. Torre di Tallinn – La Torre di Tallinn è una delle attrazioni turistiche più famose della città. Costruita nel XIII secolo, la torre offre una vista panoramica sulla città vecchia e sul porto. È il luogo ideale per una visita culturale o per una passeggiata romantica.

  Märjamaa: Una città ricca di storia, cultura e natura!

7. Museo Marittimo di Tallinn – Il Museo Marittimo di Tallinn è un’attrazione turistica molto popolare. Qui si possono ammirare navi storiche, strumenti di navigazione e altri oggetti legati al mare. È il luogo ideale per conoscere la storia marittima dell’Estonia.

Qual è il periodo migliore per viaggiare a Saue?

Il periodo migliore per visitare Saue, in Estonia, dipende dalle preferenze della persona che viaggia. Se si desidera godere del clima più mite e delle giornate più lunghe, il periodo migliore è da maggio a settembre. Tuttavia, se si vuole sperimentare l’atmosfera invernale e le attività invernali come lo sci, il periodo migliore è da dicembre a febbraio. In ogni caso, è importante tenere presente che l’Estonia ha un clima continentale con inverni freddi e nevosi e estati calde ma brevi.

  Bjelovar: La Città Croata Che Offre Una Combinazione di Cultura, Natura e Gastronomia!

Qual è il piatto tipico di Saue (Estonia)?

La cucina estone è caratterizzata da piatti rustici e sostanziosi, spesso a base di carne e patate. Tra i piatti più rappresentativi troviamo il “Verivorst”, una salsiccia di sangue di maiale speziata, il “Mulgipuder”, una purea di patate con carne di maiale e cipolle, il “Kama”, una miscela di farina di segale, orzo, avena e piselli, spesso servita con yogurt e miele, e infine il “Kiluvõileib”, un panino con salmone affumicato, uova sode e cipolle.

Saue è una piccola città situata a pochi chilometri dalla capitale estone, Tallinn. Nonostante le sue dimensioni, offre molte attrazioni turistiche, come il bellissimo parco naturale di Harku, il museo all’aperto di Rocca al Mare e il centro sportivo di Saue. Inoltre, Saue è un ottimo punto di partenza per esplorare la regione circostante, con le sue foreste, laghi e paesaggi mozzafiato. Se stai cercando una destinazione tranquilla e autentica in Estonia, Saue è sicuramente da considerare.

  Bauska: Una Città Ricca di Storia e di Bellezze Naturali!

Saue, una città estone in crescita, offre molte opportunità per lo sviluppo economico e turistico!

Prenota qui il tuo volo