Skip to content

Scopri il paradiso nascosto di Lethem: giungla, tribù indigene e cascate mozzafiato!

 Lethem si trova nella regione di Upper Takutu-Upper Essequibo, nella parte meridionale della Guyana, vicino al confine con il Brasile.

Il clima a Lethem è tropicale umido, con temperature medie che oscillano tra i 24°C e i 32°C durante tutto l’anno. La stagione delle piogge va da maggio a luglio, mentre la stagione secca va da settembre a novembre. La lingua ufficiale parlata a Lethem è l’inglese.

Come si arriva a Lethem?

Lethem è una città situata nella regione di Upper Takutu-Upper Essequibo, nella Guyana meridionale. La città è situata vicino al confine con il Brasile e non è collegata alla rete stradale principale della Guyana.

Il modo più comune per raggiungere Lethem è attraverso il trasporto aereo. L’aeroporto di Lethem (LTM) è servito da voli regolari da e per la capitale della Guyana, Georgetown, con la compagnia aerea Trans Guyana Airways.

  Motala: la città svedese che offre una vacanza all'insegna della natura, dello sport e della cultura!

In alternativa, è possibile raggiungere Lethem attraverso il trasporto fluviale. La città è situata sul fiume Takutu, che segna il confine tra la Guyana e il Brasile. Ci sono servizi di traghetti che collegano Lethem a Bonfim, una città brasiliana situata dall’altra parte del fiume.

Non ci sono servizi di autobus o treni che collegano Lethem ad altre città della Guyana.

Architettura e urbanistica di Lethem

Lethem è una città situata nella regione di Upper Takutu-Upper Essequibo, nel sud-ovest del Guyana. La città è stata fondata nel 1905 e ha una popolazione di circa 3.000 abitanti.

L’architettura di Lethem è influenzata dalla cultura indigena e dalla presenza di coloni britannici. Le case sono generalmente costruite con materiali locali come il legno e il fango, e spesso presentano tetti di paglia. La città ha anche alcuni edifici moderni, come il municipio e la stazione di polizia.

  Xylofagou: Una Piccola Oasi di Pace e Relax nel Cuore di Cipro!

L’urbanistica di Lethem è caratterizzata da strade strette e tortuose, con pochi marciapiedi e spazi verdi. La città ha un mercato centrale dove si possono acquistare prodotti locali, e diverse attività commerciali si concentrano lungo la strada principale. Non ci sono grandi centri commerciali o parchi pubblici nella città.

Cosa vedere a Lethem?

Kaieteur Falls: Una delle cascate più spettacolari del mondo, situata nella giungla del Guyana. Con un’altezza di 2metri, è cinque volte più alta delle cascate del Niagara. Un’esperienza unica per gli amanti della natura e dell’avventura.

Iwokrama Forest Reserve: Una vasta area di foresta pluviale protetta, che ospita una grande varietà di flora e fauna. È un luogo ideale per gli amanti della natura e degli uccelli, con oltre 500 specie di uccelli registrate nella zona.

  El Progreso: la città honduregna che ti sorprenderà con la sua cultura e gastronomia uniche!

Kanuku Mountains: Una catena montuosa spettacolare che si estende per oltre 0 chilometri. Offre una vista mozzafiato sulla giungla circostante e una grande varietà di attività all’aperto, come trekking, escursioni a cavallo e birdwatching.

Rupununi Savannahs: Una vasta area di savana che si estende per oltre 20.000 chilometri quadrati. È un luogo ideale per gli amanti della natura e degli animali, con una grande varietà di specie di animali selvatici, tra cui jaguar, puma e caimani. Offre anche una grande varietà di attività all’aperto, come trekking, escursioni a cavallo e birdwatching.

Qual è il periodo migliore per viaggiare a Lethem?

Il periodo migliore per visitare Lethem, in Guyana, è durante la stagione secca, che va da giugno a settembre.

  Puntarenas: la città costiera della Costa Rica che ti farà innamorare del mare e della natura!

Durante questo periodo, le strade sono più accessibili e il clima è più piacevole, con temperature medie intorno ai 25-gradi Celsius.

Tuttavia, è importante tenere presente che Lethem è una destinazione turistica relativamente poco conosciuta, quindi potrebbe essere difficile trovare alloggi e servizi turistici di alta qualità.

Qual è il piatto tipico di Lethem (Guyana)?

La cucina guyanese è una fusione di influenze africane, indiane, cinesi e indigene. Tra i piatti più rappresentativi ci sono il curry di pollo, preparato con spezie indiane e servito con riso e fagioli neri, il roti, un pane sottile ripieno di carne o verdure, e il pepperpot, una zuppa densa a base di carne di manzo o maiale, peperoncino e foglie di cassava. Infine, non si può non menzionare il metemgee, un piatto a base di riso, fagioli, carne e verdure, spesso servito durante le festività.

  Kilkenny: Una città medievale incantevole nel cuore dell'Irlanda!

Andare a Lethem, in Guyana, significa immergersi in una cultura unica e autentica, dove la natura selvaggia e incontaminata è la protagonista assoluta. Qui si possono fare escursioni nella giungla, incontrare tribù indigene e scoprire la storia e la tradizione di questo affascinante paese sudamericano. Inoltre, Lethem è un punto di partenza ideale per visitare le famose cascate di Kaieteur, una delle più grandi al mondo, e per esplorare la regione del Rupununi, con le sue immense savane e la fauna selvatica.

Lethem, una città in crescita nel cuore della Guyana!

Prenota qui il tuo volo