Skip to content

Visita Fuerteventura | 7 consigli essenziali per pianificare il tuo viaggio

 

Nonostante le Isole Canarie siano una delle principali mete turistiche che abbiamo nel nostro paese, sono in tanti che non hanno ancora avuto l’opportunità di scoprire questo gioiello dell’Atlantico. Queste 7 isole (8 con La Graciosa), fanno innamorare tutti coloro che le visitano e lasciano un segno indelebile in ogni viaggiatore.

Hai scelto di visitare Fuerteventura? Dovresti sapere che ogni isola è completamente diversa dalle altre e il tuo viaggio può essere molto vario a seconda di dove scegli di godertelo.

Quindi, se questa è la tua scelta, stai cercando di trovare buoni piani e vuoi sapere tutto il possibile per organizzare la tua vacanza, non perdere questi 7 consigli per visitare Fuerteventura !

Le 7 cose che dovresti sapere prima di viaggiare a Fuerteventura

Che nervi! Stai per scoprire una delle migliori destinazioni nel nostro paese, e osiamo persino dire che in Europa. Almeno è molto diverso dai paesaggi che siamo abituati ad avere.

Borghi ricchi di storia, paesaggi aridi, desertici e solitari, dune spettacolari, cucina deliziosa, strade tortuose e spiagge…. Si può dire che le spiagge di sabbia fine e lunghe chilometri di Fuerteventura sono tra le migliori e le più selvagge che vedrai. Ci sono anche molte calette e calette, e ci sono innumerevoli spiagge a Fuerteventura! Per noi sono tra le migliori spiagge delle Isole Canarie.

Tuttavia, come abbiamo accennato prima, nonostante la vicinanza, l’arcipelago delle Canarie e l’isola di Fuerteventura sono ancora in gran parte sconosciuti a molti. Allora risolviamo alcuni dei principali dubbi dei viaggiatori.

1. Come fai a sapere se visitare Fuerteventura fa per te?

Come tutto nella vita, quella che per alcuni può essere bellezza assoluta, per altri non lo sarà.

  20 trucchi per superare con successo un lungo volo

Fuerteventura è un’isola spettacolare, con tante cose da offrire a turisti e viaggiatori, ma come fai a sapere se è una destinazione che ti piacerà? Come fai a sapere se stai facendo la cosa giusta scegliendo di visitare Fuerteventura tra tutte le Isole Canarie?

In sintesi, possiamo dirvi che è la seconda più grande delle Isole Canarie ed è considerata una destinazione turistica molto popolare per le sue spiagge di sabbia bianca, il paesaggio desertico, le scarse precipitazioni e il clima caldo tutto l’anno.

Spiagge quasi vergini e lunghe chilometri, calette, dune e sport acquatici (surf, windsurf, kitesurf.) sono le sue principali attrazioni. Ma è anche possibile isolarsi in uno dei suoi resort, godersi il tempo libero nelle zone turistiche, visitare i suoi incantevoli paesini, fare un tour in auto o assaporare i suoi squisiti piatti tipici.

Se dunque quello che cercate è sole e mare, spiagge da sogno, indipendenza, sport acquatici (Fuerteventura è una delle mecche del surf), luoghi insoliti e poco frequentati, questa è la vostra isola!

Tuttavia, ci sono molti viaggiatori che pensano che non sia la loro isola preferita a causa delle scarse infrastrutture al di fuori delle zone turistiche. Ebbene, quest’isola deserta non è sovraffollata come altre destinazioni turistiche e molte delle sue terre sono completamente vergini.

2. Qual è il periodo migliore per viaggiare a Fuerteventura?

Le Isole Canarie hanno il vantaggio di poter essere visitate tutto l’anno, poiché il loro clima è mite in tutti i mesi.

Ecco perché di solito diciamo che vivono in un’eterna primavera!

  • Per il turismo, i mesi migliori per visitare sia Fuerteventura che il resto delle isole sono settembre e ottobre, poiché i fattori di meno vento, meno foschia e una migliore temperatura coincidono. Tuttavia, se viaggi in qualsiasi altra data, puoi comunque goderti la vacanza, anche se ti consigliamo di evitare l’alta stagione come luglio, agosto, Pasqua, i ponti o il Natale.
  • Per gli sport acquatici come windsurf e kitesurf, i mesi migliori vanno da maggio ad agosto.

3. Come raggiungere e muoversi a Fuerteventura?

Per quanto riguarda come arrivare a Fuerteventura dalla penisola,lo si può fare in aereo o in battello.

  • L’aereo: è il modo più veloce ed efficace. Ogni giorno ci sono voli diretti da diverse parti della Spagna e dell’Europa, le compagnie aeree più comuni sono Ryanair, Vueling,  Iberia e Iberia Express. Anche se operano anche altre compagnie come Air Europa o Transavia.
  • In barca: è la via più lenta e meno diretta, ma ti sarà utile se vuoi viaggiare con il tuo mezzo, camper o viaggiare con il tuo animale domestico. Il viaggio inizia a Huelva o Cadice (puoi anche viaggiare da Madeira o dal Marocco) e termina a Gran Canaria o Tenerife. Successivamente, dovresti collegare un altro traghetto o volo (le compagnie aeree delle Canarie sono Binter o Canaryfly) per andare da queste isole a Fuerteventura.

Per quanto riguarda come muoversi a Fuerteventura,l’opzione migliore secondo noi è fare un viaggio da soli e noleggiare un veicolo, per poter scoprire da soli ogni angolo dell’isola e poter raggiungere i meno conosciuti posti. Cicar è la compagnia canaria più nota per il noleggio auto.

Tuttavia, l’isola dispone anche di un’ampia rete di trasporto pubblico di autobus gestita dalla società TIADHE, essendo questo il trasporto più economico.

4. Cosa non puoi perderti a Fuerteventura?

Una volta che avrai selezionato la tua destinazione e le date, sarai interessato a sapere cosa vedere e fare a Fuerteventura.

Prendete quindi nota dei luoghi di interesse turistico e paesaggistico da non perdere (come potete vedere, le spiagge sono, senza dubbio, le sue principali attrazioni ):

Le migliori spiagge di Fuerteventura:

  • Grandi spiagge di Corralejo
  • Cofete Beach (lo vedete nella prossima foto)
  • Spiaggia Sottovento
  • Spiaggia Costa Calma
  • Spiaggia di cattivo nome
  • Spiaggia di Morro Jable
  • spiaggia delle donne
  • Spiaggia di Ajuy
  • Spiaggia del Tebeto
  • Spiaggia di Jarugo
  • spiaggia del bavero
  • Spiaggia Costa Calma
  • Grande spiaggia di Tarajal
  • Spiaggia di Scrub
  • Spiaggia del muro
  • Spiaggia del branzino nero
  • Spiaggia dei popcorn
  • Caleta de Fuste
  • Insenature di El Cotillo
  • Caleta de Fuste e la sua piscina naturale

Luoghi di interesse a Fuerteventura:

  • Dune di Corralejo
  • Grotte di Ajuy
  • Museo Casa di Unamuno
  • Montagna Tindaya e Calderón Hondo
  • Burrone degli amanti
  • Arco di Las Peñitas e belvedere di Las Peñitas
  • Salinas del Carmen
  • Isola del lupo.

Le migliori città di Fuerteventura:

  • Corralejo
  • Betancuria
  • Morro Jable
  • Il Cotillo
  • Antica
  • pigiara
  • Ajuy
  • tuineje

Attività essenziali a Fuerteventura:

  • Surf, kitesurf o windsurf (è una meta ideale per la tua iniziazione, ci sono molte scuole sia per adulti che per bambini)
  • Immersioni e snorkeling
  • Gite in barca o in barca a vela
  • Escursioni in buggy (uno dei piani più originali di Fuerteventura)
  • Scopri alcuni dei suoi mulini a vento unici
  • Campeggio in spiaggia (richiedere restrizioni Covid)
  • Salire al Belvedere Astronomico di Sicasumbre
  • Mangia carne di capretto, formaggio majorero e patate rugose con mojo
  • Bevi birra Dorada e Tropical
  • Visita il Museo del Formaggio Majorero

Cosa vedere a Fuerteventura con i bambini:

  • Parco acquatico acquatico
  • Oasis-Parco
  • Qualsiasi delle attività di cui sopra

5. Dove dormire a Fuerteventura?

Prenotando in anticipo puoi trovare buoni prezzi e qualità in ognuna di queste aree:

  • Corralejo, se stai cercando un posto con ottime comunicazioni, molta atmosfera e tutti i tipi di servizi.
  • Puerto del Rosario, la capitale, con un’ottima posizione e comunicazioni, anche se non ha grandi attrazioni turistiche.
  • El Cotillo o Costa Antigua, se stai cercando posti con tranquillità.
  • Lajares e Gran Tarajal, se stai cercando posti più economici.
  • Oliva, se stai cercando una zona rurale e sentieri escursionistici.
  • Costa Calma e Morro del Jable, se stai cercando di essere vicino ad alcune delle migliori spiagge di Fuerteventura.

6. Qual è il peggio di Fuerteventura?

Nonostante tutti questi luoghi meravigliosi, l’isola di Majorera ha anche il suo lato “negativo”. E lo lasciamo tra virgolette perché quello che per alcuni può essere un vantaggio, per altri viaggiatori può essere un grosso inconveniente: il vento.

Se vieni a praticare sport acquatici, come windsurf o kitesurf, avrai bisogno del vento, ma in altri casi questo amico può essere un po’ fastidioso.

Allora ti piacerebbe sapere:

Com’è il vento a Fuerteventura?

Il vento su quest’isola è molto secco ed è spesso presente, poiché è uno dei fattori che crea il fantastico microclima che hanno le Isole Canarie.

Tuttavia, se pensate che questo possa essere un problema per il vostro viaggio, vi consigliamo di evitare i mesi di gennaio, febbraio e marzo, quando tendono ad essere più abbondanti e sono addirittura accompagnati da qualche nuvola. Al contrario, nei mesi di luglio e agosto il vento soffia solitamente più debole e meno costante.

Qual è la spiaggia con meno vento a Fuerteventura?

Non è facile trovare una spiaggia completamente protetta dal vento a Fuerteventura, ma in generale si può dire che Morro Jable Beach, Caleta de Fuste e Playa Chica a Puerto del Rosario (non la migliore spiaggia di Fuerteventura).

Altrimenti, su spiagge come Cofete, il vento soffia con grande intensità durante tutto l’anno, essendo questo uno degli elementi principali della bellezza di una spiaggia così immensa.

Concludendo con tutti questi suggerimenti per visitare Fuerteventura, speriamo di aver risolto i tuoi dubbi principali per fare questo viaggio e che ti godi il più possibile questo deserto e la spettacolare isola delle Canarie.

Prenota qui il tuo volo